I DATI (BIZZARRI) DELL’AEROPORTO INTERNAZIONALE DI MALTA

Per la Gironata Mondiale della Statistica, l’aeroporto di Malta ha pubblicato una serie di dati interessanti che descrivono le operazioni giornaliere svolte all’aeroporto

  • hai mai sentito parlare dell’Apis Mellifera ruttneri?

    Si tratta di una sottospecie dell’ape europea, endemica di Malta. A quanto pare l’Aeroporto di Malta è diventato la casa di 300.000 di queste api, grazie ad uno sforzo per la salvaguardia di tale specie.

  • Sei stato tra gli oltre 6 milioni di passeggeri che hanno fatto scalo all’Aeroporto di Malta nel 2017?

  • Se la risposta è sì, allora la tua nazionalità è conteggiata tra le 106 nazionalità che hanno attraversato i terminal dell’aeroporto maltese.

  • E se hai viaggiato in estate, allora i tuoi bagagli sono tra gli oltre 12.200 che sono stati controllati e gestiti giornalmente all’aeroporto durante l’estate 2017.

  • Spero che tra gli oltre 800 oggetti smarriti lo scarso anno, non ci sia qualcosa di tuo. Anche perché, oltre ai soliti PC e occhiali da soli, c’è stato chi è riuscito a dimenticare televisori da 65 pollici e droni molto costosi (secondo quanto riportato dal quotidiano locale Times of Malta).

  • Molto probabilmente, però, avrai gustato uno degli oltre 75.000 caffè venduti da Costa o un frullato da Dr Juice, che per i suo preparati ha usato più di 13.520 chili di frutta.

  • Sei goloso? Allora forse avrai acquistato una delle 671.000 barrette di cioccolate vendute.

  • E se ti stai chiedendo se c’è chi ancora compra il giornale su carta stampata, nel caso tu non fossi tra questi, la risposta è sì! 290 quotidiani sono stati venduti giornalmente.

Raccontaci la tua storia! Condividi con noi la tua esperienza all’Aeroporto Internazionale di Malta.

2018-10-21T14:53:40+02:00

Leave A Comment

This website uses cookies and third party services. Review our Privacy Policy Ok